rotate-mobile
Cronaca Eur / Viale del Poggio Fiorito

Eur, trovato cadavere in un camper

Sul posto i carabinieri che indagano. Sul corpo non sono stati trovati segni di violenza. Disposta l'autopsia

Sono stati alcuni passanti che, attirati da un forte odore, hanno chiamato il Numero Unico per le Emergenze. Sul posto, all'altezza dell'incrocio tra via degli Urali e via del Poggio Fiorito, si sono così recati i carabinieri dell'Eur che hanno fatto la macabra scoperta: nel camper segnalato, c'era un cadavere in avanzato stato di decomposizione. 

È quanto accaduto mercoledì 22 settembre. Stando ai primi riscontri investigativi dei carabinieri dell'Eur e del Nucleo Operativo, il camper - parcheggiato in una zona residenziale - era chiuso all'interno e sul corpo non sarebbero stati trovati segni di violenza. Sarà però l'autopsia, che sarà effettuata nel policlicnico di Tor Vergata, a determinare le cause del decesso.

Al momento, chi indaga propende per una morte per cause naturali. Vicino al cadavere, sono stati trovati anche i documenti dell'uomo, si tratta di un cittadino del Sudan di 58 anni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eur, trovato cadavere in un camper

RomaToday è in caricamento