rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Cronaca Centro Storico / Via di Monserrato

Giallo a Campo de' Fiori, muore in strada mentre va dalla moglie: indaga la polizia

Mario Valente, professore di filosofia, è morto in via Monserrato nella serata di mercoledì 28 luglio. Sul caso indaga la polizia

È morto in strada mentre stava andando dalla moglie. Forse un malore, anche se la ferita alla testa e la versione della sua consorte, ha tinto di giallo quanto avvenuto mercoledì sera a Campo de' Fiori, in via Monserrato, nella serata di mercoledì 28 luglio. 

Tutto è avvenuto intorno alle 21:15 circa. Mario Valente, un professore di filosofia di 80 anni, stava raggiungendo la moglie quando per cause ancora al vaglio degli inquirenti, è caduto sbattendo la testa sull'asfalto. La consorte, non vedendolo arrivare, ha camminato per la piazza trovando il marito sanguinante e privo di sensi. 

Sul posto il personale del 118 e la polizia di Stato. Inutili i tentati, seppur ripetuti, di rianimarlo: per Mario Valente non c'è stato nulla da fare. La moglie ha raccontato che il marito avrebbe discusso con qualcuno nella zona di Campo de' Fiori. Una testimonianza che tinge di giallo la tragedia che, in un primo momento, secondo le forze dell'ordine sarebbe invece da attribuire ad un fatale malore che avrebbe fatto perdere l'equilibrio all'uomo, cadendo così rovinosamente sull'asfalto. La salma dell'80enne è a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. Come da prassi verranno vagliate tutte le ipotesi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giallo a Campo de' Fiori, muore in strada mentre va dalla moglie: indaga la polizia

RomaToday è in caricamento