Cronaca Via di Trigoria, 251

Cadavere carbonizzato a Trigoria: ipotesi omicidio

La Procura di Roma ha aperto un fascicolo contro ignoti. Nella giornata di mercoledì verrà effettuata l'autopsia sul corpo

FOTO ANSA/MASSIMO PERCOSSI

C'è l'ipotesi dell'omicidio intorno al cadavere carbonizzato ritrovato a Roma nella serata del 3 giugno dai Vigili del Fuoco, impegnati a spegnere un incendio all'altezza del civico 251 di via di Trigoria.

Cadavere carbonizzato a Trigoria 

La Procura di Roma ha aperto un fascicolo contro ignoti e nella giornata di mercoledì 5 giugno è in programma l'autopsia sul corpo per risalire all'identità della vittima e capire le dinamiche della morte. Ad indagare sul macabro rinvenimento sono gli agenti della Squadra Mobile di Roma. 

Tutto è iniziato quando, alle 23 di lunedì, i Vigili del Fuoco sono intervenuti per spegnere un incendio di rifiuti a Trigoria. Qui è stato ritrovato il corpo ed allertata la Polizia. Sul posto, oltre gli investigatori, anche il personale della Scientifica a caccia di indizi utili. 

Ipotesi omicidio per la Procura di Roma

Nei pressi dell'incendio è stato ritrovata anche una carcassa di un furgone, sequestrata e messa dell'Autorità Giudiziaria. Vicino al corpo, non ancora identificato, non sono stati trovati oggetti personali o documenti.

Chi indaga mantiene il massimo riserbo senza escludere nessuna pista. Tra le ipotesi, infatti, non viene accantonata l'eventualità che la vittima abbia bruciato i rifiuti rinvenuti e sia stata investita da una fiammata di ritorno.

Così come quella che potrebbe raccontare di un omicidio e del conseguente incendio appiccato per far sparire il cadavere. Possibilità presa in considerazione anche dalla Procura di Roma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadavere carbonizzato a Trigoria: ipotesi omicidio

RomaToday è in caricamento