rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Pomezia / Piazza Ungheria

Torvaianica, morto bagnante sulla spiaggia: inutili i soccorsi

Lunedì scorso intorno alle 18:30 un uomo ha accusato un malore. Immediati i soccorsi che hanno tentato di rianimare la vittima. Sul i Carabinieri della Compagnia di Pomezia per le indagini del caso

Una vera e propria tragedia consumata davanti anche tanti bambini. E' successo lunedì 18 agosto scorso quando un uomo di 55 anni è morto sulla spiaggia di Torvaianica. Tutto ha inizio intorno alle 18:30. 

L'uomo, che stava facendo il bagno, è stato colto da impproviso malore. Da lì sono iniziati i primi soccorsi all'altezza della spiaggia dello stabilimento balneare Belvedere. Momenti di panico tra i bagnanti. Il personale del 118, allertato, si è immediatamente precipitato sul posto anche con l'ausilio di un'eliambulanza. 

Inutili i tentativi di rianimare l'uomo. Oltre ai medici sono intervenuti anche i Carabinieri della Compagnia di Pomezia che si stanno occupando del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torvaianica, morto bagnante sulla spiaggia: inutili i soccorsi

RomaToday è in caricamento