Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Morto surfista nelle acque di Sabaudia

Un giovane 35enne è annegato nei pressi di Sabaudia, ieri nel primo pomeriggio, dopo aver perso il controllo della tavola a causa del mare mosso

Un giovane surfista di 35anni è morto ieri sul litorale di Sabaudia. L'uomo era uscito con la sua tavola, nel tratto di mare davanti all'Hotel Le Dune di Sabaudia. Il mare era così mosso che il giovane ha perso il controllo della tavola ed una volta in acqua ha avuto difficoltà a tornare a riva. I soccorsi si sono mossi tempestivamente, anche con l'elisoccorso, ma non c' è stato niente da fare il corpo è stato trovato senza vita e trasportato all'obitorio del cimitero locale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto surfista nelle acque di Sabaudia

RomaToday è in caricamento