Cronaca Via Brema

Choc in spiaggia: si tuffa in mare e muore

La tragedia sulla spiaggia libera di Torvaianica

Choc in spiaggia domenica pomeriggio dove è morto un bagnante. La tragedia si è consumata nel pomeriggio del 20 giugno sulla spiaggia libera di Torvaianica. A perdere la vita per cause naturali un uomo di 62 anni.

La richiesta d'intervento al personale medico dalla spiaggia libera che si trova fra via Brema ed il lungomare Lipsia, altezza Campo Ascolano, nel Comune di Pomezia. Qui il bagnante ha accusato un malore dopo essere entrato in acqua a fare il bagno. Portato a riva i soccorritori del 118 hanno provato a rianimarlo allertando anche l'eliambulanza ma nulla hanno potuto se non accertarne il decesso. 

Sul posto per ricostruire l'accaduto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Pomezia. Morto per cause naturali, la salma del 62enne è stata riaffidata ai familiari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Choc in spiaggia: si tuffa in mare e muore

RomaToday è in caricamento