Cronaca

Fiumicino: 35enne trovato in spiaggia col collo spezzato, muore in ospedale

Ancora da chiarire la dinamica dell'accaduto. L'uomo, con una frattura al collo, è stato soccorso dal 118. Purtroppo i tentativi sono stati vani

Un uomo di 35 anni è stato trovato in fin di vita, con una frattura al collo, su una spiaggia di Fiumicino, nei pressi di uno stabilimento balneare. I soccorsi del 118 sono stati vani, la persona è infatti deceduta poco dopo il trasporto in ospedale. Ancora da chiarire cosa sia accaduto. 

Tra le ipotesi quella che l'uomo si trovasse sugli scogli, insieme alla moglie, che sia scivolato e poi morto annegato, o per un malore. Sul posto Polizia, Carabinieri di Ostia e Capitaneria di Porto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiumicino: 35enne trovato in spiaggia col collo spezzato, muore in ospedale

RomaToday è in caricamento