Simone Draghetti scomparso da lavoro viene trovato morto impiccato dopo un mese di ricerche

Ad essere trovato privo di vita Simone Draghetti, 35enne di Villlalba. Era sparito dal luogo di lavoro lo scorso 3 giugno, poco distante da dove è stato poi rinvenuto il cadavere

Simone Draghetti aveva 35 anni

E' Simone Draghetti l'uomo trovato morto in una strada secondaria a Guidonia Montecelio. Trentacinque anni, residente a Villalba, il tragico rinvenimento è stato fatto dal proprietario di un terreno nella mattinata di lunedì 6 luglio.

Trovato impiccato ad un albero in un appezzamento dove ci sono alcuni cavalli, il corpo dell'uomo è stato trovato in avanzato stato di decomposizione. Segnalato il cadavere alle forze dell'ordine, subito si è accomunato il rinvenimento alla scomparsa di Simone Draghetti. Un'ufficialità arrivata dopo alcune ore, con il riconoscimento da parte dei familiari tramite un tatuaggio sul corpo del 35enne. 

Operaio in una cava di travertino di via Pantano, strada che collega Guidonia con Villalba e Villanova, i familiari ne avevano denunciato la scomparsa alla polizia lo scorso 3 giugno, dopo che Simone Draghetti aveva fatto perdere le proprie tracce nel corso della pausa pranzo del turno di lavoro. Con la rete che si era subito mobilitata accogliendo l'appello di ricerca dei familiari, la sua scomparsa si era manifestata da subito come un vero e proprio giallo. 

Cominciate le ricerche dell'uomo le stesse avevano però sempre dato esito negativo. La mattina di lunedì il tragico rinvenimento, con le ricerche terminate in tragedia a poche centinaia di metri da dove era stato avvistato l'ulima volta all'inizio dello scorso mese. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Appresa la notizia del ritrovamento del cadavere in una strada poco distante dalla cava dove il 35enne lavorava, la notizia della sua morte si è diffusa velocemente non solo a Villalba di Guidonia, ma in tutto il territorio del Comune della Città dell'Aria, dove la famiglia di Simone Draghetti è molto conosciuta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Comune di Roma, pubblicati i bandi: 1512 i posti a disposizione, tutte le informazioni

  • Incendio a Roma Nord, fiamme in un autodemolitore: alta colonna di fumo nero

  • Coronavirus, a Roma 12 nuovi casi: sono 38 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 agosto

  • In fila alle Poste mostra i genitali all'impiegata: "Ora ti faccio vedere io il documento"

  • Il padre provava a venderlo in spiaggia, la mamma lo porta via dall'ospedale senza autorizzazione

  • Coronavirus: a Roma 31 nuovi casi, altri sette nel resto della regione Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento