Si perde sui Monti Lucretili: escursionista trovato morto a Prato Favale

Il ritrovamento ieri sera. Solo nella mattinata di oggi la salma è stata prelevata dall'area impervia in cui era finito

Località Prato Favale,luogo del ritrovamento

Una caduta o un malore. Potrebbero essere queste le cause alla base del decesso di un escursionista di Montilibretti trovato senza vita sui Monti Lucretili, in località Prato Favale comune di San Polo dei Cavalieri. L'allarme è scattato nel tardo pomeriggio di ieri quando il 41enne non ha fatto ritorno a casa.

Sulle sue tracce immediatamente al lavoro il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) del Lazio con cinque squadre di terra che hanno ripercorso il sentiero intrapreso in giornata dall'escursionista. La salma è stata rinvenuta a circa 200 metri dalla località Pratone di Monte Gennaro, nel territorio del comune di Palombara Sabina e trasferita in un punto senza vegetazione dove questa mattina è stata prelevata da un elicottero dei Vigili del Fuoco e trasportata al Campo sportivo di Tivoli. Sul posto i carabinieri.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Comune di Roma assume, 1512 i posti a disposizione: ecco il concorsone

  • Blocco traffico, a Roma diesel fino a Euro 6 vietati anche venerdì 17 gennaio

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Blocco auto: chi può circolare a Roma domani 19 gennaio

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Le mani della 'Ndrangheta su San Basilio: spaccio modello Scampia da 15.000 euro al giorno

Torna su
RomaToday è in caricamento