San Camillo, cadavere di un uomo dietro una cabina elettrica: indaga la polizia

Sono in corso accertamenti per chiarire le esatte cause del decesso

Il cadavere di un uomo è stato trovato questa mattina nel perimetro dell'ospedale San Camillo di Roma, tra la mensa e il cortile esterno. A fare il rinvenimento un famigliare di un paziente. 

Sul posto sono così giunte le volanti della polizia con il Commissariato Monteverde. Gli agenti, insieme al medico legale, hanno esaminato il corpo che giaceva dietro una cabina elettrica. Al momento sono in corso accertamenti per chiarire le esatte cause del decesso con la salma a disposizione dell'Autorità Giudiziaria per l'autopsia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

Torna su
RomaToday è in caricamento