Giallo a Portonaccio: vigili del fuoco trovano cadavere mentre spengono incendio

Il macabro rinvenimento in un'area di difficile accesso adiacente al tronchetto urbano dell'A24 dove si è sviluppato un pericoloso incendio

Il cadavere trovato dai vigili del fuoco impegnati a domare l'incedio sull'A24

Un cadavere in avanzato stato di decomposizione in un'area impervia nella zona di Portonaccio. A scoprirlo mentre erano impegnati nello spegnimento del vasto incendio che nel pomeriggio di venerdì è divampato vicino il tratto urbano dell'A24 Roma-Teramo i vigili del fuoco. Il macabro rinvenimento nell'area compresa tra l'uscita Portonaccio e l'area di servizio Q8 pericolosamente lambita dall'incendio.

Cadavere in stato di decomposizione

Rinvenuto il corpo privo di vita dell'uomo, vestito con pantaloncini e maglietta, immediata è scattata la comunicazione alle forze dell'ordine. A rendere difficile le operazioni dei rilievi della polizia scientifica intervenuta sul posto, l'area impervia dove è stato trovato il cadavere, impossibile da raggiungere anche a causa del vasto incendio divampato vicino la sede stradale della 'bretella' dell'A24. Un vero e proprio giallo, in relazione al quale al momento è aperta ogni ipotesi investigativa dall'omicidio alla causa accidentale. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

Torna su
RomaToday è in caricamento