Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca Flaminio / Ponte della Musica Armando Trovajoli

Trovato cadavere sulle rive del Tevere: l'allarme dato dai passanti

Sul posto i vigili del fuoco, il nucleo dei sommozzatori e le forze dell'ordine. Da determinare le cause del decesso

Choc a Roma nord. Alle 10:30 di venerdì 1 novembre, il cadavere di un uomo è stato trovato da alcuni passanti nei pressi del Ponte della Musica Armando Trovajoli. Il corpo, rinvenuto alle prime ore del mattino di oggi era a ridosso del fiume Tevere, incastrato tra la vegetazione, nella zona del Lungotevere della Vittoria.

Sul posto il nucleo sommozzatori e la squadra fluviale del comando dei vigili del fuoco di Roma che hanno provveduto a recuperare il cadavere. Secondo le prime analisi del gruppo della polizia Scientifica, il corpo sarebbe rimasto in acqua per alcuni giorni.

Si tratterebbe di un uomo tra i 40 e i 50 anni, senza documenti. Gli agenti del commissariato Ponte Milvio, analizzeranno nelle prossime ore la lista delle persone scomparse per determinare se ci siano eventuali corrispondenze. 

Il ponte della Musica-Armando Trovajoli sovrappassa il Tevere tra i quartieri Della Vittoria e Flaminio; sospeso tra il lungotevere Flaminio e quello Cadorna, il ponte collega l'auditorium, il parco di villa Glori, e il teatro Olimpico con il complesso sportivo del Foro Italico, l'ostello della gioventù, lo spazio verde di Monte Mario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato cadavere sulle rive del Tevere: l'allarme dato dai passanti

RomaToday è in caricamento