Cronaca Pomezia / Via delle Monachelle

Cade dal tetto mentre pulisce una grondaia, muore 36enne

Inutili i soccorsi. Indagano i carabinieri

Incidente sul lavoro a Pomezia dove un uomo di 36 anni è morto dopo essere precipitato dal tetto di un capanno dove stata svolgendo dei lavori di manutenzione. La tragedia intorno alle 18:00 di oggi 31 agosto in via delle Monachelle, all'interno di una azienda di deposito e arredo mobili. Per Viorel Cute, questo il nome del cittadino romeno residente nella stessa Pomezia, non c'è stato nulla da fare.

Incidente sul lavoro a Pomezia

Arrivati sul posto i sanitari del 118 lo hanno già trovato privo di vita. Sul posto i vigili del fuoco ed i carabinieri della Stazione di Pomezia che indagano sull'accaduto. Sul posto è intervenuto anche l'ispettorato del lavoro, che sta svolgendo accertamenti per ricostruire l'accaduto. Secondo i primi accertamenti Viorel Cute era impegnato in alcuni lavori di pulizia del tetto e della grondaia, poi la caduta in un lucernaio. Precipitato per diversi metri l'uomo ha sbattuto violentemente la testa che gli hanno poi cagionato la morte. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade dal tetto mentre pulisce una grondaia, muore 36enne

RomaToday è in caricamento