Salento: sub romano muore per un malore dopo una immersione

L'uomo, un farmacista di 56 anni, è morto sulla costa di Castro. Il decesso dopo un mancamento a bordo dell'imbarcazione sulla quale era risalito

Lecce: la costa di Castro

Tragedia nel mare del Salento dove un sub romano di 57 anni è stato stroncato da un malore dopo un'immersione davanti la costa di Castro. La vittima si chiamava Pietro Bechini, ed era un noto farmacista della Capitale. La vittima era in in vacanza con la famiglia a Santa Cesarea Terme, in provincia di Lecce

VIGILIA DEL COMPLEANNO - L'uomo, che domani avrebbe compiuto 58 anni, è stato colto da un malore dopo aver ripreso posto sull’imbarcazione con la quale insieme ad altre persone si era recato nel punto prescelto per l’esplorazione subacquea, davanti alla costa di Castro.

SOCCORSI A RIVA - Pietro Bechini è stato portato sulla banchina del porticciolo della località marittima, mentre erano stati sollecitati i soccorsi. Ma all’arrivo del personale del 118 per il turista capitolino non c’era più nulla da fare. Sul posto il personale dell’ufficio locale marittimo della guardia costiera e i carabinieri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CAMERA MORTUARIA - L’autorità giudiziaria ha disposto il trasferimento della salma presso la camera mortuaria del "Vito Fazzi” di Lecce. (Da LeccePrima). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento