Choc a piazza Vittorio: 39enne si accascia sul marciapiede e muore

Per l'uomo non c'è stato nulla da fare, il personale medico del 118 non ha potuto far altro che constatarne il decesso

Si è accasciato sul marciapiede mentre camminava in piazza Vittorio Emanuele II, poi la morte. Choc questa mattina poco dopo le 11:00 nel cuore del multietnico quartiere dell'Esquilino dove un uomo è deceduto, probabilmente a causa di un malore. A perdere la vita un cittadino del Bangladesh di 39 anni, per cui i medici del personale sanitario del 118 intervenuti non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Sul posto per le indagini gli agenti del I Gruppo Trevi della Polizia Locale di Roma Capitale.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

Torna su
RomaToday è in caricamento