Cronaca Nomentano / Piazza Bologna

Piazza Bologna: accusa un malore e muore nei giardinetti

Il decesso davanti l'area verde dell'ufficio postale. La scoperta da parte di un passante. Sul posto la polizia ed i vigili urbani

Lo hanno trovato privo di vita nei giardini di piazza Bologna. La scoperta del corpo di un senza fissa dimora stamattina 12 maggio poco prima delle 8 nell'area verde dirimpetto all'ufficio postale. A morire per cause naturali, Costantin Mihalcea, un cittadino romeno di 56 anni. Nessun dubbio sulle cause della morte, sopraggiunta nel cuore della notte per cause naturali come appurato dai primi rilievi. Nessun segno di violenza è stato infatti trovato sul cadavere.

POLIZIA MORTUARIA - Ad effettuare la scoperta un cittadino di passaggio nella zona. Allertato il 118, i sanitari sono giunti in zona Nomentano ma non hanno potuto far altro che constatare il decesso del 56enne. Sul posto anche gli agenti del II Gruppo Sapienza della polizia locale di Roma Capitale e ed i polizotti del commissariato Porta Pia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Bologna: accusa un malore e muore nei giardinetti

RomaToday è in caricamento