Paracadutista dell’Aeronautica di 41 anni si schianta al suolo e muore

La tragedia durante un addestramento a Guidonia

Il Sergente Maggiore Mirko Rossi

Tragedia a Guidonia dove nel tardo pomeriggio di martedì 28 novembre è morto il Sergente Maggiore Mirko Rossi, paracadutista di 41 anni dell’Aeronautica Militare. Il militare, in forza al 17° Stormo, ha perso la vita in seguito all'impatto al suolo durante un'attività addestrativa di lancio con paracadute pre-pianificata che si stava svolgendo presso l'Aeroporto Militare Alfredo Barbieri della Città dell’Aria.

Morto Sergente Mirko Rossi

Il Sottufficiale è deceduto presso il Policlinico Universitario Gemelli di Roma, dove era stato trasportato da un elicottero del 118. Dopo l'incidente il Sergente Maggiore Rossi era stato immediatamente soccorso dal personale medico militare presente in base. L'Aeronautica Militare ha attivato le procedure per accertare le cause dell'incidente. Nato a Genova, il Sergente Maggiore Mirko Rossi viveva con la famiglia a Furbara, frazione del Comune di Cerveteri.

Cordoglio del ministro della Difesa

Tra i primi ad esprime cordoglio il ministro della Difesa Roberta Pinotti:Appresa la notizia del decesso del Sergente Maggiore Mirko Rossi durante un'attività addestrativa, ha espresso le più sentite condoglianze e affettuosa vicinanza ai familiari del Sottufficiale e al Capo di Stato Maggiore”.

Capo di Stato Maggiore 

Anche Il Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare Generale di Squadra Aerea Enzo Vecciarelli,a nome suo e di tutta la Forza Armata, esprime vicinanza e cordoglio ai familiari e alle persone più care del Sergente Maggiore Mirko Rossi deceduto oggi nel tragico incidente”. Anche il Capo di Stato Maggiore Difesa, il Generale Graziano: "appresa notizia del decesso del Sergente Maggiore Mirko Rossi durante un'attività addestrativa di lancio con il paracadute, ha espresso le più sentite condoglianze ai familiari del Sottufficiale e al Capo di Stato Maggiore". 

Sindaco di Cerveteri 

Ad esprimere cordoglio per la morte del soldato lo stesso Sindaco di Cerveteri, Alessio Pascucci: "La giornata di oggi si è conclusa con una tragica notizia. Il Sergente Mirko Rossi, paracudista di origine ligure ma in servizio presso il 17° Stormo Incursori di Furbara, ha perso la vita nel tardo pomeriggio di oggi durante un lancio di addestramento. Alla famiglia di Mirko, ai suoi cari, agli Amici e a tutti i compagni di reparto, le più sentite condoglianze a nome mio, dell'Amministrazione comunale e della città di Cerveteri".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento