Cronaca

Palmarola, cade dal quarto piano: morto un 33enne. L'amico ascoltato dai carabinieri

I rilievi tecnico scientifici sono stati eseguiti dai carabinieri del Nucleo Investigativo di via In Selci. Un ritrovamento in casa apre una possibile pista

È caduto dal quarto piano. Un volo di circa 12 metri, fatale per un uomo di 33 anni trovato morto nella mattinata di oggi nel giardino condominiale di una palazzina a Palmarola, quartiere di Roma situato nel territorio del  XIV Municipio. A dare l'allarme, intorno alle 11:30 diverse chiamate giunte al Numero Unico per le Emergenze, partite da alcuni residenti del condominio. Sul posto sono così giunti i carabinieri della Compagnia Trionfale che hanno subito avviato un'indagine, senza tralasciare nulla. 

Stando ad una prima ricostruzione, prima di finire giù, il 33enne si trovava in compagnia di un amico, nell'appartamento in cui il secondo ragazzo era in affitto. Il medico legale intervenuto sul posto non ha riscontrato segni evidenti di violenza o di colluttazione.

Nessuno dei vicini ha udito urla o rumori che facciano pensare a una lite tra i due. Tuttavia, per dipanare i dubbi, sul corpo del 33enne è stata comunque disposta l'autopsia che sarà effettuata nelle prossime ore. L'amico trovato in casa, invece, è stato portato in caserma per essere ascoltato, come da prassi, dai carabinieri.

I rilievi tecnico scientifici sono stati eseguiti dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di via In Selci. Nell'appartamento, trovato in ordine, gli investigatori dell'Arma hanno anche rinvenuto droga: da capire - sarà oggetto di accertamenti - se i due hanno consumato stupefacenti tra ieri sera e questa mattina. Al momento chi indaga non scarta nessuna ipotesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palmarola, cade dal quarto piano: morto un 33enne. L'amico ascoltato dai carabinieri

RomaToday è in caricamento