Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Ostia / Via dell'Aquilone

Ostia: rinvenuto il cadavere di un uomo in un camper

Il corpo è stato ritrovato all'interno di un camper in un parcheggio tra viale della Stazione di Castelfusano e via dell'Aquilone nei pressi del Palafijlkam

Un cadavere di un uomo è stato ritrovato, oggi, ad Ostia. A dare l'allarme è stato un passante che ha allertato il 113 alla 13:30 circa. Il corpo è stato rinvenuto all'interno di un camper, disteso in terra, tra via dell’Aquilone e viale della Stazione di Castelfusano. 

LE INDAGINI - Ancora da chiarire la cause del decesso. Ad indagare sulla vicenda gli uomini della Polizia di Stato del commissariato del Lido diretti dal dottor Antonio Franco che, al momento, non esclude nessuna ipotesi. Il corpo, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria, sarà sottoposto ad esame autoptico. 

DUE INCENDI - Nel grosso parcheggio del Palafijlkam giorni fa si sono verificati due incendi. Entrambi a camper posteggiati. Gli episodi si sono registrati ad Ostia, a pochi metri della pineta di Castelfusano. Il primo alle 2:30 di notte tra il 13 e il 14 giugno, l'altro la mattina del 17 giugno intorno alle 9:30. In entrambi i casi i vigili del fuoco di via Celli e i carabinieri di Ostia non trovarono materiale infiammabile nelle vicinanze.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia: rinvenuto il cadavere di un uomo in un camper

RomaToday è in caricamento