Denuncia la scomparsa del marito: l'uomo viene ritrovato morto sulla Nettunense

Sul posto la polizia che, dopo le indagini, ha determinato le cause del decesso

Tragedia nel pomeriggio di ieri in zona Falasche nel comune di Anzio dove un uomo di 75 anni, nato a Como, è stato trovato morto in strada. E' successo intorno alle 18 dell'8 agosto proprio mentre la moglie, alla stazione locale dei carabinieri, stava denunciando la scomparsa di suo marito. Una drammatica fatalità. 

I fatti. Tutto è iniziato nel tardo pomeriggio quando all'altezza del civico 103 della via Nettunense il conducente di un'auto è stato notato da alcuni passanti vicino ad un anziano, esanime sull'asfalto. L'allerta giunta alle forze dell'ordine parlava di un probabile investimento, ma così non era. 

Sul posto gli agenti della polizia del commissariato di Anzio e i sanitari del 118 che hanno provato a rianimare l'uomo. I soccorsi, tuttavia, sono stati vani. La vittima, senza documenti, presentava anche una ferita alla testa e una alla gamba, contusioni che, da prassi, hanno determinato l'intervento della Squadra della Scientifica. 

A risolvere il giallo le analisi del medico legale, che hanno determinato come quelle ferite fossero successive ad un malore dell'anziano, caduto a seguito di un arresto cardiaco risultato fatale.

Per completare il puzzle bastava solo il riconoscimento della salma avvenuto grazie al lavoro di coordinamento fatto con i carabinieri che avevano, poco prima, ascoltato la denuncia di una donna la quale raccontava la scomparsa del marito. Così, le forze dell'ordine, hanno dato un volto alla vittima: si trattava di un 75enne nato a Como. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

  • Sciopero trasporti mercoledì 25 novembre: a rischio metro, bus, treni e pullman Cotral

Torna su
RomaToday è in caricamento