Tragedia al Lago di Garda: si tuffa con gli amici e non riemerge, morto aviere romano

I tre stavano facendo una esercitazione, come avevano già fatto tante altre volte poi la tragedia

Miguel Verdecchia, aviere 39enne di Roma, in forza all'aero base del 6° Stormo dell'Aeronautica Militare di Ghedi, è morto nelle acque del Lago di Garda durante un'immersione. Il sub era in compagnia di due amici: insieme si sono tuffati nelle acque comprese tra Toscolano Maderno e Gargnano, ma lui non è più riemerso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come riporta BresciaToday, a dare l'allarme, poco prima delle 9, sono stati proprio gli amici e compagni d'immersione: sul posto sono intervenuti gli uomini della Guardia Costiera, i Vigili del Fuoco e i volontari del Garda che hanno ripescato il corpo senza vita dell'uomo. La Procura ha aperto un'inchiesta per capire cosa possa essere accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Comune di Roma, pubblicati i bandi: 1512 i posti a disposizione, tutte le informazioni

  • Conosce anziana in treno e la violenta nel vagone, arrestato 28enne

  • Incendio a Roma Nord, fiamme in un autodemolitore: alta colonna di fumo nero

  • Case Ater all’asta: da Garbatella a Trionfale 18 immobili finiscono sul mercato

  • Scuola, nel Lazio il rientro è a ingressi scaglionati: ecco le fasce orarie

  • Coronavirus, a Roma nove nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento