Metro C, un morto in stazione: uomo travolto da un treno dopo essere rimasto incastrato sui binari

L'intervento della polizia alla fermata Bolognetta della linea metropolitana

Una persona è morta dopo essere rimasta incastrata sui binari della stazione Bolognetta della linea C della metropolitana di Roma ed essere stata travolta da un treno. La tragedia è avvenuta intorno alle 10:00 di martedì 27 ottobre.

Secondo quanto si apprende l'uomo è arrivato sulla linea ferroviaria della fermata della metropolitana della Casilina da un altro accesso rispetto a quello dove è poi avvenuta la tragedia, con lo stesso impossibilitato a mettersi in salvo al momento dell'arrivo del convoglio a causa delle porte di acceso ai treni chiuse alla banchina. 

Per consentire l'intervento dei soccorritori è stato necessario interrompere temporaneamente la tratta San Giovanni-Alessandrino con l'attivazione dei bus navetta fra Centocelle e Pantano. Sul posto le volanti della polizia ed il personale del 118. Investigatori a lavoro per ricostruire la dinamica dell'accaduto. Resta da comprendere se si sia trattato di un gesto volontario o di un incidente. Senza documenti la vittima non è stata ancora identificata. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

Torna su
RomaToday è in caricamento