rotate-mobile
Cronaca Trastevere

Cor "core grosso" Roma saluta commossa Lando Fiorini: camera ardente in Campidoglio

Tante le testimonianze d'affetto verso il popolare cantante romano

La scomparsa di Lando Fiorini lascia un vuoto. Tante sono le testimonianze di affetto che il popolo romano sta tributando al popolare cantante di Trastevere. E numerosi sono stati anche i messaggi diffusi sui social, da istituzioni e personaggi dello spettacolo. Come annuncia il figlio Francesco Saverio, chi vorrà omaggiare il popolare cantore di Trastevere lo potrà fare domenica 10 dicembre in Campidoglio, dove dalle 15:00 sarà allestita la camera ardente. Lunedì i funerali nella chiesa di Santa Maria in Trastevere. 

Il mondo dello spettacolo

Tra i primi a salutare l'artista, si segnala "il capitano" della squadra giallorossa, grande passione del cantante romano. "Ciao Lando – twitta Francesco Totti –con te se ne va un grande uomo e artista, ma soprattutto un amico. Il mio pensiero va a Carola e Francesco (i figli ndr)  che abbraccio forte in questo momento difficile".  Paola Cortellesi sceglie invece un verso del celebre "Barcarolo Romano" per commiatarsi da Fiorini "“addio core… io però nun me scordo de te!” Anche Monica Leofreddi dedica un tweet all'autore di Ciumachella di Trastevere. "Un altro grande artista, grande uomo, grande romano "cor core grosso", se ne è andato – scrive la conduttrice tv  –   È stato un onore conoscerti, sorridere con te".

I politici romani

Nel mondo istituzionale, soprattutto tra i politici romani, gli attestati di stima non mancano.  . "La sua voce, il suo amore per Roma, la sua passione  - scrive su twitter Maurizio Gasparri - resteranno indelebili nel cuore dei romani. E quando andremo all’Olimpico e sentiremo la musica dell’inno che dedicò alla squadra giallorossa lo ricorderemo con rimpianto e commozione. Addio #LandoFiorini, core de Roma".  La Sindaca della Capitale lo ricorda come la Voce della canzone romana, grande artista e "romano de @Roma" – scrive Virginia Raggi sempre su twitter –  Resterai nella storia della tua città: resterai sempre con noi". Arriva anche dal governatore Nicola Zingaretti un saluto all'artista trasteverino "Ciao #LandoFiorini, artista dal 'core grosso', con te se ne va una delle grandi voci di Roma". Uno "dei suoi figli più cari – per dirla con le parole di Paolo Ferrara, capogruppo capitolino del M5s – che ha cantato e raccontato attraverso le sue canzoni, la romanità più bella, educata, disincantata, quella di animo nobile". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cor "core grosso" Roma saluta commossa Lando Fiorini: camera ardente in Campidoglio

RomaToday è in caricamento