I fatti davanti alle lo specchio d'acqua prospiciente Trevignano Romano, in via dell'Arena. Il giovane è stato soccorso da alcuni bagnanti dopo essere stato ritrovato in difficoltà nelle acque del lago. Immediatamente trasportato all'ospedale di Bracciano, è deceduto poco dopo il ricovero. Inutili i tentativi di rianimarlo una volta riportato a riva.

La salma del trentenne è stata portata al cimitero del Verano a disposizione dell'autorità giudiziaria. Sul posto il 118 e i carabinieri della compagnia di Bracciano e della stazione di Trevignano Romano. Da capire se il giovane a pranzo avessero mangiato qualcosa che poi potrebbe aver causato un malore.