Santa Severa, tragedia sui binari: morto uomo investito da un treno

Accertamenti da parte della Polizia Ferroviaria. Sospeso il traffico ferroviario fra Civitavecchia e Maccarese-Fregene

Immagine di repertorio

Tragedia sui binari della linea ferroviaria Fl5 Roma-Civitavecchia-Grosseto dove un uomo è morto dopo essere stato travolto da un treno. L'incidente è avvenuto poco prima delle 10:00 di mercoledì 6 febbraio a Santa Severa. A perdere la vita un uomo di 50 anni.

Ancora da accertare la dinamica dell'accaduto, sulla quale stanno svolgendo accertamenti gli investigatori della PolFer Lazio. Fra le ipotesi quella del gesto volontario, ma non si esclude al momento l'incidente. Straziante la scena che si sono trovati davanti i soccorritori, con il corpo della vittima martoriato in seguito all'impatto con il convoglio ferroviario. 

Per consentire i rilievi dell'Autorità Giudiziaria, alle 10 la circolazione ferroviaria fra Civitavecchia e Maccarese-Fregene (linea Roma – Grosseto) è stata sospesa. La stessa è poi ripresa alle 11:25 con ritardi fino a 15 minuti. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Blocco auto: chi può circolare a Roma domani 19 gennaio

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Le mani della 'Ndrangheta su San Basilio: spaccio modello Scampia da 15.000 euro al giorno

  • Sfratti, Marina e i suoi 4 figli da oggi sono per strada: "Il Comune non paga più il buono casa"

  • Smarrita a 4 anni alla stazione Termini: rintracciata dalla polizia e riaffidata ai genitori

Torna su
RomaToday è in caricamento