menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fiera di Roma: tragedia sui binari, uomo muore investito da un treno

Il fatale impatto è avvenuto all'altezza della fermata di Fiera di Roma. La tratta è andata in tilt per 4 ore coinvolgendo 53 treni tra ritardi e cancellazioni. Indaga la Polizia Ferroviaria

Un uomo è morto investito da un treno sabato 17 novembre. È successo nel pomeriggio, intorno alle 18:30, all'altezza della fermata di Fiera di Roma il traffico ferroviario fra Ponte Galeria e Fiumicino Aeroporto.

L'uomo, senza documenti, non è chiaro se stava attraversando i binari della linea FL1, Fara Sabina – Fiumicino Aeroporto, e che quindi si sia trattato di un incidente, oppure di un gesto volontario. Di questo se ne occuperanno gli uomini della Polizia Ferroviaria presenti sul posto per i rilievi e le indagini del caso.

Trenitalia, per permettere i sopralluoghi e i rilievi, ha prima sospeso la tratta con l’attivazione di bus navetta dalle stazioni di Roma Ostiense, Ponte Galeria e Fiumicino Aeroporto, poi ha attivato un servizio spola con autobus fra le stazioni di Ponte Galeria e Fiumicino Aeroporto.

I treni, fino al termine dei rilievi della Autorità Giudiziaria, sono partita due volte ogni ora. Alle 22:30 la circolazione è tornata alla normalità. Coinvolti complessivamente 53 treni, 6 regionali della linea FL1 hanno registrato ritardi compresi fra 20 e 60 minuti, 23 sono stati limitati nel percorso, e 24 convogli del servizio Leonardo Express sono stati cancellati.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento