rotate-mobile
Cronaca Ciampino

Tragedia sui binari, uomo investito e ucciso da un treno: si trovava nei pressi della stazione

Dalle 9:50 il traffico ferroviario è sospeso tra Ciampino e Pavona per l'investimento mortale. Sul posto la PolFer

Tragedia sui binari della linea FL4, in provincia di Roma, dove un uomo è stato investito e ucciso da un treno. L'impatto fatale poco prima delle 9:50 di mercoledì 30 dicembre. Sul posto, all'altezza della stazione Casabianca, il personale della PolFer per le indagini del caso con gli operatorio di Rfi che hanno sospeso il traffico ferroviario tra Ciampino e Pavona. 

Rfi ha così organizzato la riprogrammazione dell'offerta ferroviaria, attivo servizio sostitutivo con bus tra Ciampino e Velletri. Secondo i primi riscontri l'impatto mortale è avvenuto proprio nei pressi della stazione tanto che i passeggeri a bordo sono riusciti a scendere dal convoglio, perché due vagoni toccavano proprio il marciapiede di Casabianca.

Gli investigatori, dai primi rilievi delle prime ore, propendono che possa trattarsi di un gesto estremo. Non vengono però escluse altre piste, almeno fin quando non verranno ascoltati tutti i testimoni e visionate le immagini delle telecamere di sorveglianza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sui binari, uomo investito e ucciso da un treno: si trovava nei pressi della stazione

RomaToday è in caricamento