Cronaca Valmontone

Choc alle porte di Roma: uomo trovato impiccato ad un traliccio dell'alta tensione

Per il 48enne non c'è stato nulla da fare. Sul posto i carabinieri

Choc alle porte di Roma dove un uomo è stato trovato impiccato ad un traliccio dell'alta tensione. Il tragico rinvenimento nella prima mattinata di giovedì nella zona della Stazione Vecchia di Valmontone, Comune della provincia sud della Capitale. Ad essere rinvenuto privo di vita un cittadino moldavo di 48 anni.

In particolare sono stati i Carabiniri della Stazione di Valmontone ad intervenire su una strada secondaria dove era stato indicata la presenza di una persona impiccata ad un traliccio dell'alta tensione. Intervenuti sul posto i militari dell'Arma non hanno potuto far altro che constatare, assieme al personale del 118, il decesso dell'uomo.

Eseguiti i primi accertamenti sul corpo del 48enne, trovato impiccato con una corda al collo, non sarebbero stati trovati evidenti segni di violenza. Fra le ipotesi quella del gesto volontario, con i carabinieri che comunque non escludono nessuna ipotesi investigativa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Choc alle porte di Roma: uomo trovato impiccato ad un traliccio dell'alta tensione

RomaToday è in caricamento