rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca Genazzano

La figlia non riesce a parlarci, il vicino lo trova morto vicino al trattore in un dirupo

La tragedia in un terreno in provincia di Roma. La vittima aveva 77 anni

Schiacciato dal trattore dopo essere finito in un dirupo. Così sarebbe morto un pensionato di Genazzano, paese della provincia di Roma. La tragedia scoperta dal vicino di casa, allertato dalla figlia del 77enne, con il quale la donna non riusciva a comunicare. Una mancata risposta al telefono che ha poi trovato una spiegazione, quando il dirimpettaio ha trovato il corpo privo di vita di Sergio Gerdini, questo il nome della vittima. 

La chiamata al numero unico per le emergenze è arrivata nella prima serata di lunedì 8 maggio da un terreno agricolo del comune dei Monti Prenestini. Sul posto sono quindi intervenuti il 118 e i carabinieri della stazione di Genazzano che hanno accertato il decesso del pensionato. Riverso in terra accanto a un trattore ribaltatosi, secondo i primi accertamenti Sergio Gerdini sarebbe deceduto dopo essere finito in un dirupo mentre era a bordo della macchina agricola, che lo potrebbe aver schiacciato provocandogli la morte.

Messa la salma a disposizione dell'autorità giudiziaria la stessa è stata traslata al policlinico Tor Vergata. Sequestrato il trattore, sarà ora l'autopsia - disposta dal magistrato di turno - a chiarire le cause della morte del 77enne. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La figlia non riesce a parlarci, il vicino lo trova morto vicino al trattore in un dirupo

RomaToday è in caricamento