rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca

Escursionista romano muore dopo essere precipitato in un canalone di montagna

Del 68enne si erano perse le tracce da sabato notte. La tragedia lungo il Cammino Celeste, in Friuli Venezia Giulia

Tragedia sulle montagne del Friuli Venezia Giulia. Un escursionista romano, Maurizio Di Quinzio, è infatti stato trovato morto dopo essere precipitato in un canalone. Cominciate sabato sera le ricerche si sono concluse tragicamente domenica quando i soccorritori hanno individuato il corpo del 68enne che risultava disperso dal 15 luglio da lungo il sentiero del Cammino Celeste, tra Lusevera e Taipana, in provincia di Udine

Dopo l'interruzione delle ricerche, verso le 3:30, le perlustrazioni sono riprese stamattina, fino alla tragica scoperta. Il corpo è stato individuato in un canalone sotto il sentiero 711, a quota 900 metri, dove già sono accaduti incidenti mortali negli scorsi anni.

La vicenda

L'uomo avrebbe preso il sentiero sbagliato ed è precipitato su terreno impervio, mentre avrebbe dovuto imboccare il 711A, percorso molto più semplice e sicuro. I soccorritori sono scesi a recuperare la salma dopo l'accertamento del medico legale e il nulla osta del magistrato. Poi il riconoscimento della salma da parte dei familiari. 

La macchina dei soccorsi 

L'ultimo a vederlo vivo è stato un altro escursionista che stava percorrendo lo stesso cammino autonomamente domenica da Cornappo. Si erano incontrati casualmente in un paio di strutture per pernottare, mentre facevano due percorsi diversi, ma si erano dati appuntamento per cenare assieme la sera all'agriturismo Pian dei Ciclamini. L'escursionista che lo aveva incontrato, non vedendolo arrivare, ha avvisato il gestore che ha allertato la macchina dei soccorsi.

Turista romano morto sul Gran Sasso

Ancora un incidente in montagna terminato tragicamente dunque. Scenario simile lo scorso weekend, sul Gran Sasso, in provincia di Teramo. In quel caso vittima era stato un alpinista romano di 45 anni. L'uomo era in cordata con un suo compagno, anche lui di Roma, quando è volato giù lungo la parete ed è purtroppo deceduto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escursionista romano muore dopo essere precipitato in un canalone di montagna

RomaToday è in caricamento