rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Marino / Piazza Europa

Marino, Ermete Vergari muore schiacciato dalla sua auto sulla rampa del garage

L'uomo, 79 anni, stava uscendo dal garage. Nonostante l'auto avesse il freno a mano tirato, si è messa in moto travolgendolo

Il freno era tirato ma per motivi ancora da accertare la sua auto si è messa in moto travolgendolo. Ermete Vergari, 79 anni, vedovo, è morto schiacciato dalla sua Lancia Delta mentre usciva dalla rampa del garage della sua abitazione in piazza Europa 8 a Marino. La tragedia è avvenuta nel pomeriggio di ieri. 

LE CAUSE - Per cause ancora da accertare, l'anziano è stato investito dalla vettura da cui era appena sceso presumibilmente per chiudere la porta di accesso della rimessa. A quel punto l'auto, nonostante il freno a mano fosse tirato, si è messa in marcia. Immediato ma inutile l'intervento dei soccorsi medici e dell'eliambulanza: l'uomo è deceduto nel giro di pochi minuti per traumi da schiacciamento. 

LE INDAGINI - Sulla vicenda indagano gli agenti del commissariato di Marino, diretto da Walter Di Forti, intervenuti sul posto insieme al personale della Polizia scientifica e alla Polizia Locale. Su disposizione della magistratura di Velletri, la salma è stata trasferita all'obitorio del policlinico di Tor Vergata. I testimoni dell'accaduto sono stati ascoltati dagli agenti, mentre l'auto è stata posta sotto sequestro per eseguire gli accertamenti e gli approfondimenti relativi alle cause dell'incidente. 

IL SINDACO - Alla famiglia dell'uomo sono arrivate le condoglianze del neosindaco Fabio Silvagni: “Esprimo, a nome personale, del Consiglio comunale e della Città di Marino, vicinanza alla famiglia Vergari per il drammatico incidente accaduto al caro Ermete. Alle figlie, al fratello, ai nipoti e ai familiari tutti, le più sentite condoglianze” scrive in una nota il sindaco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marino, Ermete Vergari muore schiacciato dalla sua auto sulla rampa del garage

RomaToday è in caricamento