rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca

Coronavirus Roma, morto 48enne al Policlinico di Tor Vergata: non era vaccinato

La notizia è stata diffusa dalla Regione: "Nonostante gli interventi in terapia intensiva il paziente purtroppo è deceduto"

Un uomo di 48 anni, positivo al Coronavirus, è morto oggi al Policlinico di Tor Vergata. A darne notizia, la Regione Lazio. L'uomo, nato in Romania, non era vaccinato come ha spiegato l'assessore alla sanità Alessio D'Amato: "Oggi si registra tra i decessi quello avvenuto a Roma di un uomo che non aveva ricevuto nessuna vaccinazione Covid".

"Nonostante gli interventi in terapia intensiva il paziente purtroppo è deceduto. Non bisogna abbassare la guardia, il Covid uccide e colpisce anche tra i più giovani. Bisogna vaccinarsi", ha ribadito D'Amato che una settimana fa aveva sottolineato come "grazie ai vaccini sono stati evitati circa 2 mila decessi nel Lazio negli ultimi sei mesi", che si registra "oltre il 90% in meno dei decessi rispetto ad un anno fa" e che il "75% di chi oggi è ricoverato in terapia intensiva, o non è vaccinato o non ha completato il percorso di vaccinazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Roma, morto 48enne al Policlinico di Tor Vergata: non era vaccinato

RomaToday è in caricamento