Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca Tintoretto / Viale del Tintoretto

Trovato morto in un parco. Il corpo in stato di decomposizione sotto un cavalcavia

Disposta l'autopsia. Sul posto la polizia

Un cadavere sotto al cavalcavia. Il macabro rinvenimento al parco delle Tre Fontante, fra le zone del Tintoretto e dell'Eur. Trovato avvolto in una coperta, il corpo dell'uomo era in avanzato stato di decomposizione. 

È stato un passante, intorno alle 11:30 di domenica 20 agosto, a notare sotto uno dei piloni che si trovano fra viale del Tintoretto e la via Laurentina, un corpo esanime sotto una coperta. Richiesto l'intervento al 112, sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia di Stato. 

Senza documenti, morto da diversi giorni, secondo i primi accertamenti degli agenti l'uomo sarebbe un senza dimora di origini sudanesi di 56 anni - I.L. le sue iniziali - che viveva nell'area verde dove è stato trovato privo di vita. A identificarlo, i missionari della congregazione dei comboniani, che si trova poco distante dal luogo del tragico rinvenimento, a cui l'uomo si rivolgeva per avere degli aiuti.

Senza evidenti segni di violenza sul corpo, la salma dell'uomo è stata messa a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Il precedente

Parco delle Tre Fontane all'Eur dove già in passato era stato trovato un cadavere, sempre di un senza dimora. In quel caso, era il gennaio del 2022, l'uomo, un cittadino romeno di 52 anni, venne ucciso dal freddo e anche in quel caso venne scoperto da un passante sotto uno dei cavalcavia dell'area verde. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato morto in un parco. Il corpo in stato di decomposizione sotto un cavalcavia
RomaToday è in caricamento