Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Carlo Giovannelli è morto a Roma: addio al principe dei salotti romani

Aveva 74 anni ed era considerato maestro di mondanità e protagonista dei salotti della Capitale e del jet set internazionale

Foto Ansa

È morto ieri mattina a Roma Carlo Giovannelli. Il nobile, si è spento al culmine di una malattia che da qualche mese l'aveva allontanato dalla mondanità. Aveva 74 anni ed era considerato maestro di mondanità e protagonista dei salotti della Capitale e del jet set internazionale. Una vera icona di stile ed eleganza, era malato da tempo. Nel 1966 aveva sposato Elettra, figlia di Guglielmo Marconi, e da anni era anche un volto noto del piccolo schermo. Per oltre 50 anni ha imperversato  nei party e cocktail romani con quel garbo che è diventato  il suo tratto distintivo.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carlo Giovannelli è morto a Roma: addio al principe dei salotti romani

RomaToday è in caricamento