Cadavere in un'auto sulla Tuscolana: trovato carbonizzato nel cofano di una vettura

Indagano i carabinieri che non escludono nessuna ipotesi, compreso l'omicidio

Immagine di repertorio

Lo hanno trovato cadavere nel cofano di un'auto carbonizzata. Giallo ad Artena, Comune della provincia sud di Roma, dove i carabinieri stanno cercando di fare luce sul rinvenimento di una persona resa irriconoscibile dalle fiamme. La macabra scoperta è stata fatta nella mattinata di ieri 27 dicembre in un'area boschiva sulla via Tuscolana, in località Le Macere, a Casale Pastore. Qui un automobilista in transito ha segnalato al Numero Unico per le Emergenze 112 la presenza di un suv completamente distrutto da un incendio. 

Corpo carbonizzato ad Artena

Segnalata l'auto carbonizzata, sulla Strada Provinciale 215 (Sp215) sono arrivati i carabinieri della Compagnia di Colleferro e quelli del Nucleo Investigativo della Compagnia di Frascati. Aperto il cofano della vettura, una Audi Q3, gli investigatori hanno poi trovato il corpo di una persona completamente carbonizzata all'interno del vano bagagli del crossover, anch'esso completamente distrutto dall'incendio.  

Identificazione del corpo 

Completamente irriconoscibile, il cadavere è stato affidato alla polizia mortuaria che lo ha portato all'istituto di medicina legale del Policlinico Tor Vergata, dove è stata disposta l'autopsia dall'Autorità Giudiziaria. Fra le ipotesi quella che possa essere un uomo dei Castelli Romani, ma gli investigatori mantengono il massimo riserbo in quanto il corpo bruciato era in condizioni difficili da valutare. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Possibile omicidio 

Trovato nel cofano dell'Audi Q3, resta da appurare la presenza di possibili segni di violenza sul corpo dello stesso, con gli investigatori al lavoro per cercare di fare luce su quello che si è presentato da subito come un mistero. Sul caso indagano indagano a 360 gradi i carabinieri del Comando provinciale di Roma che al momento non escludono nessuna ipotesi investigativa, compresa quella del brutale omicidio. I militari stanno scandagliando le segnalazioni di persone scomparse a caccia di indizi utili alle indagini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento