rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Cronaca

Malore in mare: muore un 65enne. E' la nona vittima sul litorale dall'inizio di agosto

inutili i soccorsi. Si ipotizza un infarto

Ennesima tragedia nelle acque del litorale romano in questo agosto. A perdere la vita un 65enne che poco prima delle 11 è stato colto da un malore sulla spiaggia di Campo di Mare, lido di Cerveteri.

Secondo quanto si apprende l'uomo era entrato da poco in acqua quando è stato colto da un malore, probabilmente un infarto. Inutili i soccorsi dei bagnini della spiaggia dove l'uomo si trovava e di quelle limitrofe. Sul posto anche il personale del 118. Allertata anche un'eliambulanza, giunta e atterrata sul posto, purtroppo però inutilmente. 

Sulla spiaggia di Campo di Mare intervenuta anche la Guardia Costiera e i Carabinieri della compagnia di Ostia. Sul litorale della provincia di Roma si tratta della nona vittima dall'inizio di agosto, la decima se si conta l'inizio della stagione balneare. 

Otto morti dall'inizio d'agosto: sulle spiagge del litorale romano 15 giorni di tragedie

Non basta la bandiera rossa: la vita dei bagnini fra spiagge affollate, poche risorse e bagnanti imprudenti

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore in mare: muore un 65enne. E' la nona vittima sul litorale dall'inizio di agosto

RomaToday è in caricamento