Tragedia a Conca d'Oro, è morto il bambino di 6 anni raggiunto da un colpo di pistola sparato dal nonno

Il papà ha raccontato che, mentre si trovava in bagno, ha sentito un colpo d'arma da fuoco: una volta uscito ha trovato il bimbo a terra e il nonno con la pistola ancora in mano

Foto Ansa

Il piccolo bambino di 6 anni, colpito alla nuca da un colpo di pistola sparato accidentalmente dal nonno di 76 anni nella mattinata del 13 agosto, è morto oggi, venerdì 14 agosto al Policlinico Umberto I. Ne da notizia la Questura di Roma, confermando il decesso del minorenne dopo che, questa mattina, era stato avviato dai medici l'iter della morte cerebrale

Morto il bambino di 6 anni ferito da un colpo di pistola

Intorno alle 14 il cuore del bimbo di 6 anni ha smesso di battere. La salma del piccolo, come riferiscono fonti di polizia, sarà a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. 

Sotto choc la famiglia del bimbo e anche i vicini di casa nel palazzo dove è avvenuta la tragedia. La procura di Roma, come atto dovuto, al momento indaga per "lesioni colpose gravi". Una ipotesi di reato che ora potrebbe diventare omicidio colposo.

Nonno colpisce nipote con un colpo di pistola

Il dramma si è consumato giovedì mattina in un appartamento nella zona di Conca d'Oro. Il bambino, sei anni, era andato a trovare il nonno accompagnato dal padre: mentre il genitore era in bagno, intorno alle 10:30 si è sentito un colpo di pistola

Subito il papà si è precipitato e ha trovato il figlio sul pavimento privo di sensi e il nonno, sotto choc, con l'arma ancora in pugno. "La stavo riponendo in un cassetto per non farla prendere al bambino", ha poi detto l'uomo di 76 anni, agli agenti di polizia del commissariato Fidene e i colleghi del Reparto Volanti intervenuti dopo essere stati chiamati. 

La tragedia di Conca d'Oro

La ricostruzione della tragedia di Conca d'Oro appare chiara: il 76enne maneggiava una delle pistole regolarmente detenute (con altre armi per uso sportivo e uso caccia poi sequestrate) quando accidentalmente è partito il drammatico colpo.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il piccolo, invece, è stato portato subito in ospedale. Al Policlinico Umberto I è stato sottoposto ad un delicata operazione chirurgica. Ha lottato fino a oggi pomeriggio. Troppo grave quella ferita alla nuca. Le sue condizioni sono apparse subito disperate.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 135 nuovi casi: sono 195 in totale nel Lazio. I dati Asl del 23 settembre

  • Coronavirus Roma, presidente dell'ordine dei medici: "Nel Lazio situazione preoccupante"

  • Albero crolla su auto, il padre della ragazza nella vettura: "Criminali, oggi potevo essere al funerale di mia figlia"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento