menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Aurelia: cadavere in un canale, indaga la polizia

Il corpo privo di vita in via Arturo Pompeati Luchini, ad Aranova. Sul posto gli agenti della polizia di Stato e la squadra della Scientifica

Macabro ritrovamento, nella mattinata di oggi - lunedì 15 febbraio - nel comune di Fiumicino, dove è stato rinvenuto il cadavere di un uomo in via Arturo Pompeati Luchini, una stradina secondaria che costeggia la via Aurelia all'altezza di Aranova. 

Sul posto la polizia di Stato, anche con la squadra della Scientifica. Il corpo era in una cunetta adibita al deflusso delle acque, una di quelle che affiancano la carreggiata. Secondo un primo esame del medico legale, il cadavere - in avanzato stato di decomposizione - non avrebbe nessuna ferita riconducibile ad una aggressione.  

Non si esclude che l'uomo possa essere stato travolto da un'auto, o che abbia avuto un malore. Vicino al corpo, inoltre, non sono stati trovati documenti. Difficile stabilire l'età della vittima, con gli investigatori che, per ora, hanno disegnato una fascia compatibile tra i 45 e i 55 anni.

La salma è stata messa a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. Il pubblico ministero potrebbe disporre l'autopsia per risalire alle esatte cause del decesso. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento