Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Lutto per Luca e Nicola Zingaretti, è morto il padre Aquilino

Lo scorso ottobre i due fratelli avevano perso la madre Emma Di Capua

E' morto martedì mattina Aquilino Zingaretti, padre dell'attore Luca e del presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. A dare la notizia è stato l'attore, volto del celebre Commissario Montalbano, in un post su Instagram: "Stamattina Aquilino Zingaretti, nostro padre, se ne è andato. A noi piace pensarlo felice per aver ritrovato la sua adorata Mimmi", scrive Luca Zingaretti, riferendosi alla madre, Emma Di Capua, da tutti chiamata Mimmi, scomparsa lo scorso ottobre. "E' stato un papà magnifico e un uomo speciale - prosegue il post di Luca Zingaretti - Tutta la sua famiglia, figli, nuore, genero e nipoti, lo piange insieme ai moltissimi che lo hanno apprezzato e gli hanno voluto bene".

Lo scorso ottobre era morta anche Emma Di Capua, madre di Luca e Nicola. "Tutti noi della famiglia l'avevamo amata disperatamente", aveva scritto Luca in quell'occasione. 

Chi era Aquilino Zingaretti 

Ex funzionario di banca, si era separato dalla moglie quando i due fratelli erano ancora piccoli, ma in famiglia ha sempre regnato l'armonia. E' proprio al padre Aquilino che Luca, tra gli attori più amati della scena, deve tante delle sue passioni: "Sono appassionato di storia e devo tutto a lui, è il vero professore di casa - ha dichiarato in passato - Ce l’ha raccontata facendola diventare semplice e chiara e facendoci appassionare". 

La famiglia di Luca e Nicola Zingaretti 

Diversi, fin da piccoli, ma uniti, i fratelli Zingaretti, proprio grazie alla serenità che si respirava in famiglia. Oggi sono entrambi padri di figlie femmine: Nicola, che è sposato con l’ex compagna di scuola Cristina, lo è di Agnese e Flavia. L’attore, marito di Luisa Ranieri, ha due bambine: Bianca ed Emma. Per tutti oggi è un giorno di lutto, da affrontare l'uno al fianco dell'altro. 

I messaggi di cordoglio 

Numerosi i messaggi di cordoglio da parte del mondo politico alla notizia della morte di Aqulino Zingaretti: "A nome mio e del gruppo di Fratelli d'Italia alla Camera porgo le più sentite condoglianze al presidente della Regione Lazio per la scomparsa del papà Aquilino. Alla famiglia Zingaretti, tutta la nostra sincera vicinanza". Le parole del capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida. "Sono vicino a Nicola Zingaretti per la perdita del papà Aquilino. Un enorme abbraccio". Scrive su Twitter il candidato Carlo Calenda. "Le mie più sentite condoglianze al Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti. A lui e alla sua famiglia il cordoglio della città di Roma". Lo scrive su twitter il sindaco di Roma Capitale Virginia Raggi.

"Condoglianze al presidente Nicola Zingaretti e alla sua famiglia per la perdita del caro padre Aquilino. A Nicola e ai suoi familiari va tutta la mia vicinanza". Così Marco Vincenzi, presidente del Consiglio regionale del Lazio. "Mando un forte abbraccio a Nicola per la scomparsa del papà Aquilino. Gli siamo tutti vicini in questo momento difficile. La scomparsa di un genitore porta sempre con sé un grande dolore, a qualsiasi età. Condoglianze a lui e a tutta la famiglia Zingaretti". Scrive in un comunicato il senatore Bruno Astorre, segretario Pd Lazio.

"Siamo vicini alla famiglia Zingaretti per la scomparsa del papà Aquilino. Le mie personali e più sentite condoglianze e quelle di tutta Italia Viva a Nicola, Luca ed Angela". Lo dice il presidente dei senatori di Italia Viva Davide Faraone.

"Porgiamo le più sentite condoglianze a Nicola Zingaretti per la perdita del padre Aquilino. A lui e a tutta la sua famiglia esprimiamo il nostro cordoglio e la nostra vicinanza in questo momento di grande dolore". Scrivono in una nota i Consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle del Lazio. Ed ancora: "Siamo vicini alla famiglia Zingaretti per la scomparsa del papà Aquilino. Le mie personali e più sentite condoglianze e quelle di tutta Italia Viva a Nicola, Luca ed Angela", il messaggio del presidente dei senatori di Italia Viva Davide Faraone.

"Sentite condoglianze e vicinanza, a nome di tutto il gruppo di Forza Italia in consiglio regionale del Lazio, al presidente Zingaretti e alla sua famiglia in questo momento di profondo dolore per la scomparsa del caro papà. La perdita di un genitore, a qualsiasi età, è una ferita che resta indelebile nel cuore". Così in un comunicato il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale del Lazio, Giuseppe Simeone, e i consiglieri regionali, Fabio Capolei ed Enrico Cavallari.

"Le più sentite condoglianze al presidente Nicola Zingaretti per la perdita dell'amato papà Aquilino. Il nostro commosso abbraccio di vicinanza a lui e ai suoi familiari". Scrivono in un comunicato la capogruppo della Lista Civica Zingaretti al Consiglio regionale del Lazio, Marta Bonafoni, e i consiglieri del gruppo Gino De Paolis e Gianluca Quadrana.

"Ci uniamo al dolore della famiglia del presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, per la scomparsa del caro papà", il cordoglio del gruppo della Lega in consiglio regionale del Lazio e del coordinamento regionale del Lazio della Lega. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto per Luca e Nicola Zingaretti, è morto il padre Aquilino

RomaToday è in caricamento