Cronaca

Aniene, macabro ritrovamento: recuperato cadavere nel fiume

I carabinieri indagano sul ritrovamento per capire di cosa si tratti

Macabro ritrovamento, a Roma, dove sabato mattina è stato ripescato il cadavere di un uomo nell'Aniene, all'altezza del Ponte delle Valli. Alcuni passanti hanno notato in acqua un corpo che è stato poi recuperato dai vigili del fuoco.

Sulla salma sarà ora effettuata l'autopsia. I carabinieri indagano sul ritrovamento per capire di cosa si tratti. Per il momento non viene esclusa alcuna ipotesi investigativa. 

Lo scorso martedì il corpo senza vita di uomo era stato invece recuperato dai vigili del fuoco nelle acque del Tevere nei pressi della foce nel territorio del comune di Fiumicino. Il corpo trascinato dalla corrente si era incastrato tra la vegetazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aniene, macabro ritrovamento: recuperato cadavere nel fiume

RomaToday è in caricamento