Cronaca Parioli

Morto il magistrato Caperna: famiglia chiede l'autopsia, funerali giovedì

Slittano a giovedì i funerali di Alberto Caperna, il procuratore aggiunto di Roma deceduto a 61 anni per attacco cardiaco

I funerali del procuratore aggiunto Alberto Caperna slittano a giovedì in seguito alla richiesta della famiglia di effettuare l'autopsia.

Caperna è morto ieri sera a 61 anni stroncato da un infarto, la famiglia però ha richiesto  di effettuare un accertamento medico sulla salma del magistrato. Come da prassi è stato quindi informato il pm di turno a Perugia che ha dato delega per l'effettuazione dell'esame autoptico, che si svolgerà nell'ospedale Villa San Pietro domani pomeriggio. Era il titolare del caso Fiorito e dopo di quello relativo a Maruccio.

Mercoledì quindi verrà allestita in tribunale la camera ardente. Giovedì alle 10,30 nella chiesa di San Bellarmino, in piazza Ungheria, a Roma, le esequie.

Caperna era il titolare dei procedimenti contro la pubblica amministrazione ed in questa veste coordinava le indagini relative a fatti di corruzione e peculato. Al suo attivo Caperna aveva svolto importanti inchieste giudiziarie tra le quali il crollo del palazzo di via Vigna Iacobini, avvenuto alla fine degli anni novanta nel quartiere Portuense, a Roma. Al suo vaglio sono finite numerose e delicate inchieste giudiziarie come quelle relative al caso Lusi ed altre analoghe. Noto per la sua riservatezza e discrezione, ma soprattutto per la sua professionalità, Caperna si è anche occupato della vicenda della casa dell'ex ministro Scajola, dell'appalto nell' ambito dell'inchieste sul G8 della scuola Marescialli di Firenze, dell'indagine Parentopoli romana, del filone romano dell'inchiesta Parmalat. Così come si occupò della presunta compravendita di senatori.

Il procuratore della Repubblica di Roma Giuseppe Pignatone ha commentato la notizia della morte del procuratore aggiunto Alberto Caperna: “Sono sconvolto per la prematura scomparsa del collega Alberto Caperna del quale, in questi pochi mesi, ho imparato ad apprezzarne qualità e professionalità. Ho apprezzato di lui - ha aggiunto - la carica umana e la sua attività rimane per i magistrati della Procura di Roma un esempio da imitare ed onorare".

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto il magistrato Caperna: famiglia chiede l'autopsia, funerali giovedì

RomaToday è in caricamento