Dramma della solitudine a Villa Gordiani: madre e figlio morti in casa durante le feste di Natale

I corpi privi di vita di Miranda e Marco Colonna scoperti nella mattinata di domenica 10 gennaio nel loro appartamento in via Olevano Romano

La polizia scientifica in via Olevano Romano (foto Ansa ANGELO CARCONI).

Ci sarebbe un dramma della solitudine dietro la morte di madre e figlio, trovati privi di vita nella zona di Villa Gordiani, al Prenestino. Miranda e Marco Colonna, di 94 e 64 anni, questi i nomi delle due vittime, sarebbero infatti deceduti durante le festività natalizie nell'appartamento che condividevano da una vita in via Olevano Romano per poi essere trovati dopo quasi tre settimane dal loro ultimo contatto con i vicini di casa. 

Ad avvisare la polizia sono stati i vicini che abitano nella palazzina che si trova al civico 241 di via Olevano Romano dopo aver sentito degli odori sospetti provenire dall'appartamento dei due. Ascoltati dagli investigatori i condomini hanno riferito di averli visti l'ultima volta alla vigilia di Natale. Dopo uno scambio di auguri di Miranda e Carlo Colonna si sono però perse le tracce, sino alla tragica scoperta avvenuta ieri mattina, domenica 10 gennaio. 

Secondo quanto appreso non ci sarebbero segni di violenza sui due cadaveri, né segni di effrazione alle porte ed alle finestre dell'appartamento, trovato chiuso da dentro. Disteso sul letto il figlio con ancora il pigiama, la madre è stata invece trovata stesa per terra in salotto in camicia da notte. Fra le ipotesi quella che prima possa essere morto Marco Colonna, che aveva preso il cognome della mamma, e successivamente l'anziana madre, dopo aver trovato il corpo privo di vita dell'uomo. Necessario per accedere nell'appartamento l'intervento dei vigili del fuoco. 

Messe le salme a disposizione del medico necroscopo, l'Autoritià Giudiziaria ha disposto l'autopsia per accertare le cause esatte che hanno portato alla morte di madre e figlio. Sul posto, oltre agli agenti del commissariato Torpignattara che indagano sull'accaduto, anche la Polizia Scientifica per i rilievi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento