Cronaca Prenestino / Via Mario Ugo Guattari

Camper a fuoco al centro Primavera: morte tre sorelle di 4, 8 e 20 anni

La tragedia in via Mario Ugo Guattari, a Villa de Sanctis, sopra il tetto della galleria commerciale. Sul caso indaga la Squadra Mobile

Tragedia nella notte a Villa de Sanctis a Roma. In un parcheggio posto sopra il tetto del centro commerciale Primavera un camper è andato a fuoco e nell'incendio sono rimaste uccise tre sorelle, Elisabeth Halilovic, di 20 anni, Francesca Halilovic, 8 anni e la più piccola delle tre, Angelica Halilovic di appena 4 anni. Secondo i primi accertamenti si tratterebbe di tre sorelle di etnia rom che vivevano nel mezzo assieme ad altri 11 familiari riusciti ad allontanarsi dal caravan distrutto dalle fiamme prima della tragedia. 

TRAGEDIA A VILLA DE SANCTIS -  Il rogo è divampato alle 3:15 della notte del 10 maggio in via Mario Ugo Guattari, strada senza uscita che da viale della Primavera arriva direttamente sul tetto della galleria commerciale di Centocelle. Ancora da accertare le cause scatenanti del rogo, al momento gli investigatori non escludono nessuna ipotesi investigativa, compresa quella dell'incendio doloso. Sul posto i vigili del fuoco, i poliziotti del commissariato Prenestino, la polizia scientifica ed i vigili urbani. Sul caso indagano gli investigatori della Squadra Mobile. 

LA SINDACA RAGGI - Sul luogo della tragedia è arrivata nel corso della mattinata la sindaca Virginia Raggi che ha manifestato solidarietà alle vittime. In via Guattari anche il direttore della Caritas monsignor Enrico Feroci. 

VIDEO | RAGGI SUL LUOGO DELLA TRAGEDIA: "ESPRIMIAMO CORDOGLIO" 
 

PLAY-116-31

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camper a fuoco al centro Primavera: morte tre sorelle di 4, 8 e 20 anni

RomaToday è in caricamento