rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza del Campidoglio

Morte Paolo Villaggio: mercoledì 5 luglio la camera ardente in Campidoglio

L'ultimo saluto all'artista dalle 10:00 alle 16:30 alla Sala della Promoteca. Dalle 21:30 commemorazione e video contributo alla Casa del Cinema

Sarà allestita mercoledì 5 luglio nella sala della Promoteca in Campidoglio la camera ardente di Paolo Villaggio, l'artista genovese deceduto ieri a Roma all'età di 84 anni a causa di una complicanza dovuta al diabete. La camera ardente sarà accessibile dalle ore 10 fino alle ore 16.30. Alle 18:30 avrà luogo una commemorazione in ricordo del grande attore presso il Teatro all'aperto Ettore Scola della Casa del Cinema. Alle 21.30  la Casa del Cinema proietterà il film “Fantozzi” di Luciano Salce (1976), preceduto da un contributo video di Paolo Villaggio.

Attore, comico, scrittore, sceneggiatore e doppiatore italiano, Paolo Villaggio ha legato il suo nome a personaggi legati a una comicità paradossale e grottesca, ma è noto al grande pubblico per la creazione letteraria e la seguente trasposizione cinematografica (dieci i film) del mitico ragionier Ugo Fantozzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte Paolo Villaggio: mercoledì 5 luglio la camera ardente in Campidoglio

RomaToday è in caricamento