Cinecittà est: 22enne trovata morta nel bagno di un bar

A ritrovarla i vigili del fuoco, allertati dal proprietario del bar preoccupato dal non vederla uscire

Una ragazza di 22 anni, residente nella zona di Porta Pia, è stata ritrovata priva di vita nel pomeriggio di domenica nel quartiere di Cinecittà est, all'interno di un bar di via Ciamarra. Qui ieri, poco dopo le 17, sono dovuti intervenire i vigili del fuoco allertati dal proprietario della caffetteria. 

Poco prima la ragazza aveva chiesto di poter usare il bagno. Entrata e chiusasi a chiave, non vedendola uscire dopo più di 20 minuti, il proprietario ha iniziato a bussare. Nessun segno di vita. Così, pensando ad un malore, ha allertato vigili del fuoco e ambulanza. Giunti sul posto e aperta la porta, il macabro ritrovamento. 

Secondo quanto si apprende dai carabinieri accanto al corpo sono stati rinvenuti una siringa e un cucchiaio intriso di quella che si presume possa essere sostanza stupefacente. 

Ad indirizzare le indagini dei carabinieri di Cinecittà sarà l'autopsia, presso il Policlinico Tor Vergata, disposta dall'autorità giudiziaria. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento