menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Simona Boenzi aveva 46 anni

Simona Boenzi aveva 46 anni

Guidonia in lutto: è morta la giornalista Simona Boenzi

Cordoglio nella Città dell'Aria per la scomparsa della 46enne

Aveva 46 anni Simona Boenzi, nota giornalista di Guidonia morta lo scorso venerdì in seguito ad un incidente stradale avvenuto a via Pantano, nella sua città. Da decenni impegnata nel territorio con il suo lavoro giornalistico ha raccontato la Città dell'Aria, impegnata sempre al servizio dei più deboli. Una perdita che ha scosso gli abitanti del Comune della provincia nord est della Capitale, dove Simona Boenzi era nata e cresciuta. Lascia una figlia adolescente. 

Collaboratrice per anni con diverse testate del territorio, da Dentro Magazine al Tiburno, passando per Guidonia Oggi e la Provincia, Simona Boenzi era nota soprattutto nelle colonne della cronaca giudiziaria della pagine metropolitane de Il Messaggero, per le quali aveva seguito diverse inchieste come quella dei presunti abusi della scuola materna Olga Rovere di Rignano Flaminio, caso giornalistico che la 46enne di Guidonia seguì a lungo raccontandolo sulle pagine del noto quotidiano romano. 

Giornalista impegnata ma anche "artigiana", come amava definirsi lei stessa, amante degli animali a cui ha dedicato diverse battaglie per la loro difesa. Venuta a mancare improvvisamente sono stati centinaia i messaggi per ricordare Simona Boenzi. "Purtroppo ho appreso della scomparsa della giornalista Simona Boenzi, da molti anni impegnata sul nostro territorio con la sua attività professionale - il cordoglio del Sindaco di Guidonia Montecelio Michel Barbet -. Porgo le mie più sentite condoglianze e quelle dell’Amministrazione Comunale alla famiglia ed agli amici di Simona Boenzi".

Ed ancora, "tragica scomparsa di Simona Boenzi giornalista controcorrente e coraggiosa - la ricordano gli esponenti della Lega Salvini Premier Guidonia Montecelio -. Muore giovane chi è  caro agli Dei".

Una giornalista che con il suo lavoro ha saputo raccontare Guidonia ed il territorio dell'area nord est in tutte le sue sfaccettature, descrivendone i cambiamenti e informando gli abitanti giorno dopo giorno. Venerdì la tragica scomparsa. 

Alla famiglia di Simona, ai colleghi e agli amici il cordoglio e le condoglianze di tutta la redazione di RomaToday.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento