Nuovo Salario: morta una donna precipitata dal balcone del terzo piano

Sul posto i carabinieri della locale stazione. La tragedia in piazza Ottaviano Vimercati

Immagine di repertorio

Tragedia al Nuovo Salario dove una donna di 63 anni è morta dopo essere precipitata dal balcone del terzo piano della propria abitazione. E' accaduto intorno alle 10:30 di giovedì 6 giugno in piazza Ottaviano Vimercati, zona via Monte Cervialto - Val Melaina. 

Decine le telefonate alle forze dell'ordine ad indicare la presenza di una donna morta in strada in via Giuseppe Prina. Intervenuto il personale medico del 118 nulla ha potuto se non constatare il decesso della signora, classe 1956. 

Sul posto per accertare l'accaduto i Carabiniri della Stazione Roma Nuovo Salario. Sul corpo della donna non sarebbero stati trovati evidenti segni di violenza.

Da accertare le cause della tragedia, fra le ipotesi quella del gesto volontario, con i militari della caserma di via Vaglia che stanno svolgendo tutti gli accertamenti del caso. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Ferragosto a Roma: gli eventi del 15 agosto per chi rimane o si trova in città

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

Torna su
RomaToday è in caricamento