Cronaca Civitavecchia

Tragedia sui binari, morta una donna investita da un treno: indagini in corso

Ritardi fino a 60 minuti per i treni in viaggio. Sul posto l'Autorità giudiziaria per i rilievi di rito

Tragedia sui binari della tratta della Roma-Grosseto dove una donna è stata investita e uccisa da un treno alla stazione di Civitavecchia. Il fatto è avvenuto intorno alle 16:50 circa all'altezza del binario 2. Sul posto i vigili del fuoco, il personale della PolFer, per i rilievi e le indagini del caso, e l'Autorità Giudiziaria. 

Secondo quando apprende RomaToday, la donna è stata investita dal treno Intercity 518 che viaggiava in direzione della Toscana. Da capire, al momento, se si tratta di un incidente a seguito di un attraversamento improprio oppure di un gesto volontario. 

I treni, che viaggiano con ritardi fino a sessanta minuti, continuano a circolare con il traffico deviato sugli altri binari. Il 5 luglio, a Maccarese, un uomo morì invesito da un convoglio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sui binari, morta una donna investita da un treno: indagini in corso

RomaToday è in caricamento