rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Borgo / Via di Porta Castello

Morta Giannina Di Marco, direttrice generale dell'università Lumsa

Le esequie si terranno il 28 aprile alla parrocchia di San Giovanni Battista dei Fiorentini

Mondo accademico in lutto. E' morta a Roma Giannina Di Marco, direttrice generale dell'università Lumsa di Roma. Ottanta anni, era originaria della provincia de L'Aquila. A darne comunicazione la stessa Libera Università Maria Santissima Assunta: "Con grande dolore informo che nel pomeriggio del 25 aprile, è venuta a mancare la dott.ssa Giannina Di Marco, direttore generale dell’ateneo dal 1996 - le parole del rettore Francesco Bonini -. Ricordiamo commossi il suo esempio, la sua testimonianza di servizio creativo, coraggioso e lungimirante che ha speso per tanti anni, senza riserve, con fede limpida e concretamente per la chiesa e per l’università".

Allestita la camera ardente nella giornata di mercoledì nella sede universitaria di via di Porta Castello, le esequie - come informano ancora dalla Lumsa - si terranno giovedì 28 aprile, alle ore 11.00, presso la parrocchia di San Giovanni Battista dei Fiorentini (via Acciaioli 2, Roma). In occasione del funerale, tutte le lezioni e i servizi a sportello (segreterie, uffici orientamento, eccetera) saranno sospesi dalle ore 10.00 alle ore 14.00. "Si dispensa dai fiori, ma sono gradite iniziative a favore degli studenti attraverso l’Associazione Tincani".

Ad esprimere cordoglio per la scomparsa della direttrice generale della Lumsa Sabrina Alfonsi, assessora all’agricoltura, ambiente e ciclo dei rifiuti di Roma Capitale: “Voglio esprimere il mio cordoglio per la scomparsa di Giannina Di Marco, direttrice generale dell’Università Lumsa, della quale ho conosciuto le grandi qualità umane, il profondo impegno accademico e l’entusiasmo con cui ha sostenuto e condiviso tanti progetti e iniziative". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morta Giannina Di Marco, direttrice generale dell'università Lumsa

RomaToday è in caricamento