Cronaca Cinecittà / Via Libero Leonardi

Precipita dal sesto piano mentre pulisce le finestre di casa, tragedia a Cinecittà Est

A perdere la vita una donna di 63 anni. L’incidente in via Libero Leonardi. Sul posto per gli accertamenti i carabinieri

Immagine di repertorio

Tragedia a Cinecittà Est dove una donna è morta dopo essere precipita dalla finestra del sesto piano del proprio appartamento mentre era intenta a pulire le finestre. L’incidente sabato mattina in via Libero Leonardi.

La chiamata ai soccorritori intorno alle 10:30 dal civico 130 della strada del VII Municipio Tuscolano quando i condomini hanno segnalato il corpo privo di vita di una donna nel pozzo luce del condominio. Intervenuti sul posto i medici del 118 non hanno potuto far altro che constatare il decesso di una donna, poi identificata in una 63enne italiana.

Sul posto per svolgere accertamenti sono intervenuti i carabinieri della stazione di Cinecittà, quelli della Compagnia Casilina e gli investigatori del VII Nucleo di via in Selci. Entrati nell’appartamento al sesto piano i militari dell'Arma hanno trovato accanto alla finestra del bagno aperta da cui è precipitata la donna una piccola scala, di quelle che si usano per le faccende domestiche, accanto ai prodotti per le pulizie dei vetri.

Sul posto anche il medico legale che non ha riscontrato segni di violenza sul corpo della 63enne, con i traumi compatibili con la caduta dal sesto piano.

Messa la salma a disposizione dell’Autorità Giudiziaria la stessa è stata traslata all’Istituto di Medicina Legale del Policlinico Tor Vergata. Disposta l’autopsia. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita dal sesto piano mentre pulisce le finestre di casa, tragedia a Cinecittà Est

RomaToday è in caricamento